Skip to content
VersalisTM

Innovazione e
biodisponibilità

Infiammazione e dolore articolare

Per “dolore articolare” si intende una sensazione dolorosa che coinvolge una o piu’ articolazioni, strutture anatomiche piu’ o meno complesse, che mettono in contatto, attraverso un tessuto fibroso o cartilagineo, due o piu’ ossa consentendo così allo scheletro di svolgere la sua funzione di mobilità, flessibilità e sostegno.

Il dolore articolare è un sintomo molto frequente nella popolazione, si stima che circa il 58% dei soggetti di età superiore ai 65 anni presenta disturbi legati alle articolazioni nell’arco della propria vita. Spesso, il dolore, che sembra provenire dalle articolazioni a volte, può derivare, invece da legamenti, tendini o muscoli.

Dal punto di vista funzionale (in base alla mobilità che consentono) le articolazioni si suddividono in:

  • Articolazioni immobili o fisse: legano strettamente due ossa e ne impediscono i movimenti (come ad esempio le ossa del cranio)

  • Articolazioni semi-mobili: consentono solo movimenti limitati (come ad esempio i dischi presenti tra vertebre)

  • Articolazioni mobili: consentono un’ampia gamma di movimenti in piu’ direzioni dello spazio (come ad esempio quelle del ginocchio, della spalla e delle dita)

Cause e Sintomi

Il dolore articolare può essere suddiviso in varie categorie in relazione alla causa da cui origina:

Artrite infiammatoria:

dolore che origina da un’infiammazione o da un’infezione

Osteoartrite:

dolore che origina da una causa meccanica, derivante dall’usura della cartilagine articolare

Da trauma:

dolore che origina da un urto o una lesione a seguito di una caduta (es. meniscopatie)

Aldilà dell’origine che lo ha generato, in tutti questi casi il processo infiammatorio legato alle articolazioni tende a diventare cronico e provoca riacutizzazione del dolore. 1

Versalis_Geopharma

Come smaltire le confezioni di VersalisTM

Blog